Siria, ‘Assad oscura il web e censura Facebook’

Da circa sei ore diverse fonti su Twitter parlano di un blackout delle connessioni Adsl e 3G in Siria (specie a Damasco e Homs), oltre a lamentare l’impossibilità di accedere a Facebook, Twitter e YouTube.

Per alcuni è un ennesimo, disperato tentativo di imporre il silenzio sui massacri compiuti:

A parte le testimonianze degli attivisti, non sono tuttavia riuscito a trovare alcun resoconto giornalistico della vicenda.

Annunci

Un pensiero su “Siria, ‘Assad oscura il web e censura Facebook’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...