Frase del giorno.

Dalla Carta dei valori del PDL:

(Grazie ad Augusto M. per la segnalazione)

Advertisements

3 pensieri su “Frase del giorno.

  1. LOL

    Il “bello” è che funziona !!

    Puoi dire qualunkue cosa, la gente crede a tutto chiunkue sia a dirla, senza mettere in relazione parole e fatti.

    Se scrivi su una mela “anguria” dagli un mese di tempo… tra talk show e tg… (chiedi al ministro dell’istruzione di togliere il programma di scienze dalle elementari e di frutti\colori dall’asilo) e la gente sarà fermamente convinta che quella è, è sempre stata e sempre sarà una bellissima anguria.

  2. Un pò fa ridere ma è anke triste pensare che chi capita su sto blog ha messo ilnaso fuori dal guscio e quindi potrebbe capire… o pensare sia un messaggio autoironico… ma questa gente è in inferiorità numerica… pensano davvero che il PDL si è messo al servizio del cittadino semplicemnte leggendone una simile…

  3. Un(provvisorio) lemmario analogico per i possessori della Carta dei Valori

    Valore: importanza, interesse, peso, prestigio, pregio(immobili di), merito(ci mancherebbe, sul merito, non si discute), validità(difatti, la carta che durata ha?).
    Ma ci metterei anche la virtù come dote, qualità, dono(se ne fanno di doni, quelli del popolo della libertà!); se si parte da bontà, a seguire cosa c’è di più buono se non l’onestà, la dirittura morale, l’altezza d’animo( a quando qualche grattacielo pagato a un tesserato?), amore del bene( e ci credo), probità, moralità, rettitudine, modestia, purezza, generosità( son generosi,tra loro, chi dà e chi prende, c’è a chi gli viene tolto, ma questo non è attiene alla generosità).La virtù è ammirevole, specchiata, esemplare(la virtù esemplare del Cavaliere), adamantina, preclara, eccelsa; ma anche: nascosta(molti, è vero, hanno virtù nascoste,non si vedono proprio), occulta.
    Relativo a valore: valido, importante, interessante, prestigioso(non se ne esce, sono prestigiosi); valorizzato(ebbé l’uno valorizza l’altro); disprezzato(ma come potremmo?Forse loro possono disprezzare qualche comunista, non tutti).
    Azioni: valere; valorizzare; mettere in luce, mettere in tv, mettere nei giornali; ma ,nel dietro della carta, la nemesi è terribile: non valere un soldo, una cicca, un tubo, un’acca, un accidente, un pistacchio, un aglio; una sega; un cazzo:è volgare, non gli si addice; contare quanto il due, il fante(pensa te il Cavaliere…), il re di picche(questo per gli affiliati all’Ordine di Maurizio e Lazzaro); essere l’ultima ruota del carro; essere una pezza da piedi; essere di nessun conto(questo è da vedere, è difficile che non abbiano nessun conto).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...