Credere a Cosentino.

Dopo che ha detto che «certamente» non si dimetterà da coordinatore campano del Pdl (ore 8.51), che «comunque vada» si dimetterà da coordinatore campano del Pdl (ore 12.05) e che prima di dimettersi da coordinatore campano del Pdl dovrà «sentire i vertici del partito a livello locale e nazionale» (ore 15.32), dobbiamo aspettarci che Nicola Cosentino si dimetta da coordinatore campano del Pdl o no? E soprattutto, perché dovremmo credere a quello che dice?

(Sulla foto non ho nulla da aggiungere a quanto ha commentato Alessandro Gilioli).

Update: alle 18.57 Cosentino si è dimesso.

Il peso delle indiscrezioni sulle dimissioni di Berlusconi sulla Borsa e lo spread.

Stamane tramite l’account Twitter di Franco Bechis, vicedirettore di Libero, e poco dopo un commento di Giuliano Ferrara sul sito del Foglio si sono diffuse voci insistenti di dimissioni di Silvio Berlusconi in giornata o entro domattina (Bechis, sulla base di questa telefonata), addirittura entro poche ore o minuti (Ferrara).

Questo l’andamento del listino Ftse All-Share della Borsa di Milano:

Questo l’andamento dello spread Btp-Bund:

Un caso?

(Fonti dei grafici: Borsaitaliana.it e Bloomberg; le elaborazioni sono mie. Grazie a Luca Becattini.)