Rutelli, o della trasparenza.

Francesco Rutelli ha pubblicato il suo reddito e altri dati «da uomo pubblico» su Facebook (sul suo sito, invece, non ce n’è traccia):

Bene. Ma se ha «più volte detto che un uomo politico dev’essere tracciabile», come mai ancora non figura tra i 137 parlamentari su 945 (cioè il 14,5%) che hanno reso trasparenti i loro dati pubblicandoli sull’Anagrafe pubblica degli eletti che i Radicali promuovono dal 2008?

E’ una strana coincidenza che l’anelito alla trasparenza emerga solo ora che soffia più forte il vento dell’anti-Casta?

7 pensieri su “Rutelli, o della trasparenza.

  1. Certo che siete cattivi… Eddai, un ex radicale che partecipa ad una iniziativa dei radicali? Capezzone pur di essere sicuro di fare almeno tre pasti al giorno per ogni numeretto sul calendario è diventato portavoce Pdl!

  2. Ma che cazzo mi rappresenta questo post? Lungi da me difendere Rutelli che mi sta pesantemente sulle gonadi, ma c’è un limite (in basso) oltre il quale non si può scendere in queste ridicola panna montata dalla stampa di destra. Sono tutti uguali fa bene solo a chi è molto diverso (e peggiore) e sta governando da un bel po’.
    Il giornalismo italiano intende proseguire in questa discesa libera?

  3. IN QUESTO MODO QUESTA GENTE PENSA DI POTER PRENDERE PER IL CULO GLI ITALIANI.
    I CASI SONO DUE: O MISTERBELLO HA LE MANI BUCATE E FA UNA VITA DA SPRECONE OPPURE CHI VUOLE PRENDERE PER IL CULO?
    E’ PARLAMENTARE DA QUANDO ERA IN FASCE, REDDITO MEDIO 130.OOO Euro, E DOPO UNA VITA NO TITOLI, NO AZIONI, NO MACCHINA(E va be’), NO PROPRIETA’ ecc ??
    A RUTE’,MA LO SAI DA SOLO ANDO’ DEVI DA ANNA’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...