Assange contro l’estradizione in Svezia / giorno 2.

Secondo giorno al processo di appello a Londra per l’estradizione in Svezia di Julian Assange a seguito dei suoi presunti reati sessuali. Dopo l’esposizione degli argomenti della difesa del 12 luglio, è stata la volta delle autorità svedesi, rappresentate da Clare Montgomery.

Montgomery, secondo il Guardian, ha

  • ribadito la legittimità dell’utilizzo del mandato di arresto europeo, dato che non ci sarebbero differenze cruciali tra la versione dei fatti contenuta nel mandato e nelle testimonianze delle due donne che accusano Assange di reati sessuali
  • ribadito che Assange debba essere estradato per essere interrogato sui crimini che è accusato di avere commesso
  • affermato che non c’è alcuna differenza tra una richiesta di estradizione tramite mandato di arresto europeo per interrogare Assange o incriminarlo, e che anzi il mandato era stato steso in modo «deliberatamente vago» in proposito
  • sottolineato che ci sarebbero le prove «assolutamente chiare» della non consensualità degli atti sessuali oggetto delle accuse per entrambe le donne
  • in particolare, per la seconda (vittima, a suo dire, di un rapporto non consensuale durante il sonno) replicato al legale di Assange, Ben Emmerson, sostenendo che «lasciarlo fare» (la tesi della difesa) significa «sottomissione, non libero consenso». Se anche quel consenso fosse giunto in un momento successivo a quello iniziale, dunque, per la penetrazione iniziale si dovrebbe parlare comunque di uno stupro.

Qui il riassunto dell’Independent.

Al termine dell’udienza i due giudici dell’Alta corte hanno deciso di rimandare il giudizio sull’estradizione. La decisione non giungerà dunque prima di almeno tre settimane.

Leggi anche:

Un pensiero su “Assange contro l’estradizione in Svezia / giorno 2.

  1. Pingback: Perché bisogna opporsi al blocco bancario a WikiLeaks. « ilNichilista

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...