Internet sia un diritto costituzionale.

All’Internet Governance Forum di Roma è stata lanciata, per bocca di Stefano Rodotà, la proposta di fare di internet un diritto costituzionale. Aggiungendo alla Costituzione il seguente articolo:

Articolo 21-bis
Tutti hanno eguale diritto di accedere alla Rete Internet, in condizione di parità, con modalità tecnologicamente adeguate, e che rimuovano ogni ostacolo di ordine economico e sociale.

La petizione, per chi fosse d’accordo, si può firmare qui. L’idea è di provocare un dibattito sul tema, che porti ad apportare miglioramenti alla proposta e la renda concreta.

Ogni suggerimento è benvenuto.

 

4 pensieri su “Internet sia un diritto costituzionale.

  1. The Foreign Corrupt Practises Act (FCPA) was enacted in 1977 by U.S. Law….

    Una semplicistica e personale lettura del termine INETTO.
    Che in questo senso è temporalmente estendibile ai politici italiani di sinistra.

    Speriamo nella provvidenza!

  2. Pingback: Internet sia un diritto costituzionale. « ilNichilista | L'altraitalia - Notizie di Politica, Cronaca, Italiani all'estero, Attuailità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...