Pace sociale e dintorni.

Il 24 novembre 2010 per immagini.

Berlusconi, nell'ultimo libro di Bruno Vespa: «Abbiamo garantito la pace sociale».

Bersani, salendo la scaletta: «Il ddl Gelmini è un disastro omeopatico».

Barbato, agitando un sacco di immondizia a Montecitorio: «Ogni giorno porterò un sacchetto di spazzatura al governo, lo farò 10, 100, 1.000 volte».

Una manifestante, lanciando un uovo contro il Senato: «Dimissioni!»

Fede, picchiato in un ristorante: «Sono stato minacciato di morte e ho riportato lesioni gravissime».

Padova: «Gli agenti in assetto anti-sommossa hanno caricato sia per evitare il blocco stradale e ferroviario che per il rischio che qualcuno potesse farsi male».

Roma, Palazzo Madama. Fini: «Inaccettabile episodio di violenza e di intolleranza».

4 pensieri su “Pace sociale e dintorni.

  1. Pingback: links for 2010-11-25 « OpenWorld

  2. Padova: «Gli agenti in assetto anti-sommossa hanno caricato sia per evitare il blocco stradale e ferroviario che per il rischio che qualcuno potesse farsi male»… Da soli 😛

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...