Calearo, il calcio-mercato e le logiche da basso impero.

Dall’archivio dell’Ansa:

L’Udc di Casini non ascolti le ”sirene” dei due Poli che lo invitano a lasciare la sua posizione centrista e a schierarsi con loro. E’ l’appello lanciato da Massimo Calearo, tra i fondatori dell’Api. ”Sembra di essere entrati in tempo di calcio-mercato – afferma Calearo – Berlusconi e Bersani-D’Alema si affannano per contendersi il fuoriclasse del momento, ossia l’Udc ed il Centro in generale. Ma possono due grosse squadre di serie A in crisi nera cercare di accaparrarsi la perla del mercato? Direi di no, sopratutto se questa non è in vendita”. ”Il PDL è schiacciato dalla Lega – è l’analisi di Calearo – e il PD è in balia dall’IDV: ovvio che i vertici di entrambi gli schieramenti siano impegnati nel cercare nuovi spazi al centro, spinti sui lati. Ma la nostra affinità con l’UDC, ci consente di lanciare un monito proprio all’amico Casini: resti fedele al messaggio lanciato in campagna elettorale, si turi le orecchie con la cera e non si faccia tentare dalle ‘sirene’ postelettorali. Il Centro in Italia ha un futuro fulgido, bisogna crederci e non tradire la fiducia degli elettori che ci stanno scegliendo”. ”L’API – insiste Calearo – che ha scelto di stare al Centro, non può accettare certe logiche di saldo da basso impero.

Era l’8 aprile. Oggi invece Calearo lascia l’API per entrare nel Gruppo Misto, sostiene di essere prossimo a votare sì ai 5 punti che Silvio Berlusconi presenterà domani in Aula, sperando di diventare ministro nel Governo del Premier. Ma lo fa per dare tempo all’opposizione di rafforzarsi, sia chiaro. Niente calcio-mercato né logiche da basso impero, eh.


Advertisements

3 pensieri su “Calearo, il calcio-mercato e le logiche da basso impero.

  1. dignità [di-gni-tà] s.f. inv.

    1 – Considerazione in cui l’uomo tiene se stesso e che si traduce in un comportamento responsabile, misurato, equilibrato SIN rispettabilità, decoro: d. umana; dimostrare una grande d.; estens. compostezza, decoro che denota rispetto per sé e per gli altri: volto, pieno di d.
    2 – Importanza che viene a una cosa dal significato spirituale, culturale, sociale che l’uomo le annette, e che la rende degna di rispetto: lo richiede la d. dello Stato
    3 – Carica, ufficio importante

  2. Grazie uolter per l splendida idea di candidare calearo e per quello che hai fatto la scorsa settimana ….. l’ africa ti aspetta … le minuscole sono intenzionali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...