La P3 e “fratello Silvio”.

Nel nuovo libro di Giusy Arena e Filippo Barone, P3, i due giornalisti della redazione di Annozero già autori di una biografia non autorizzata di Gianni Letta, fanno a questo modo il punto dell’intervista al Maestro Venerabile Gioele Magaldi, leader del “Grande Oriente Democratico” e a capo di “non meno di settemila massoni”:

Quindi, ci sia perdonata la sintesi brutale: la P3 esiste, è una loggia massonica autonoma, creata e guidata da Silvio Berlusconi, si riunisce nelle sue case dove vengono svolti riti massonici, si sovrappone e sostituisce nelle decisioni ai vertici ufficiali e legittimi del Popolo delle Libertà, prende decisioni sulla politica nazionale come sugli affari privati del premier e comprende i membri dell’inchiesta che abbiamo fino ad ora raccontato (p. 264).

Come Marcello Dell’Utri e, “si dice”, Denis Verdini, Flavio Carboni, Arcangelo Martino e Pasquale Lombardi.

In sostanza Magaldi riprende, ampliando, quanto scritto in una lettera aperta al “fratello Silvio” e detto a Radio24 e Current Tv. Finora nessuna risposta ufficiale da parte del presidente del Consiglio. Chissà se dopo la pubblicazione del libro di Arena e Barone sapremo che pensa di questa vicenda. Che, come mostra il resto del libro, sembra riguardare tutt’altro che “quattro pensionati sfigati“.

Annunci

Un pensiero su “La P3 e “fratello Silvio”.

  1. Il primo libro in Italia sullo scandalo che sta mettendo in crisi il governo e mezza classe dirigente: il caso P3. Due reporter di “Annozero”, Giusy Arena e Filippo Barone, ripercorrono le fasi che hanno portato a svelare la fitta rete di relazioni e complicità che sembra muovere tutti i fili del nostro paese, dalle scelte politiche a quelle economiche — Sembravano lontani i tempi della P2, di Licio Gelli e delle logge massoniche, sembravano lontani i tempi di Gladio e dei segreti inconfessabili. E invece ci troviamo nuovamente di fronte a un fitto sistema di relazioni, una rete gelatinosa che tutto controlla e tutto gestisce. • Chi è “Cesare”, continuamente tirato in ballo come referente ul – timo della P3? • È veramente il premier Silvio Berlusconi, come molti sostengono ricordando la sua tessera della P2, oppure lo stesso Berlusconi è il braccio di un potere rimasto nascosto per lungo tempo? • Quanto pesano in Italia le logge massoniche? • Chi muove i fili di questo paese? Con determinazione Giusy Arena e Filippo Barone sollevano numerosi ed inquietanti interrogativi, e forniscono risposte sconvolgenti. Il libro comprende TUTTO il materiale giudiziario sul caso P3; profili minuziosi di tutti i protagonisti della vicenda; e rivela fatti e notizie ancora sconosciuti al pubblico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...