Fini? Un “parassita”, “un idiota”, “un essere spregevole”, “vada a pregare con in musulmani”.

La Padania da qualche settimana ha lanciato un sondaggio: Padania o Finimondo? Ecco alcune delle “centinaia” di risposte giunte in redazione contro il “Camaleonte Presidente della Camera” che “vorrebbe stoppare il cambiamento”:

Dunque alla dissonanza sulle scelte politiche (Fini si oppone al federalismo così come inteso dalla Lega) si accompagna una questione “razziale” (Fini non riconosce la superiorità dell’uomo Padano), culturale (Fini non rivendica tradizioni celtiche) e religiosa (Fini è un relativista, “vada a pregare con i musulmani”). E, soprattutto, l’odio per la difesa di una nazione che non è la propria. Del resto

Le posizioni estreme di pochi, fedelissimi lettori del quotidiano leghista? C’è da dubitarne, visto che ci sono di mezzo le ragioni d’essere della Lega: federalismo e indipendenza della Padania.

Un ulteriore problema per il Premier, che si acuisce proprio ora che il popolo leghista vede quotidianamente l’unità del PDL traballare e teme che la tanto attesa riforma federalista finisca nel cassetto insieme al Berlusconi IV. Una ipotetica sostituzione dei finiani con l’UDC è altrettanto sgradita. Bossi e Maroni sono stati chiari: o noi o loro.

Differenze di metodo interne al PDL (che sfociano nel linguaggio celodurista di Iva Zanicchi: “Fini vada fuori dalle palle“, apprezzato peraltro dal berlusconiano di ferro Stracquadanio) e tra il PDL e la Lega. Che i nodi siano finalmente venuti al pettine?

Annunci

10 pensieri su “Fini? Un “parassita”, “un idiota”, “un essere spregevole”, “vada a pregare con in musulmani”.

  1. purtroppo non avrei la fortuna di incontrare FINI,al contrario di lei,io lo trova intelligente,corraggioso,deve essere piacevole de lui parlare,de piu lui parlare bene francese,sono francese,e lui a il cane che io adoro:COLLIE,il COLLIE e un cane adorabile,gentile,intelligente,bello,e vero,non falso,mi avrei fa piacere di parlare a FINI,malgrada che lei detto di lui “idiota”!sophie

  2. Sophie carissima, i giudizi che riporto nel titolo sono dei lettori del quotidiano leghista La Padania, non miei. Non vorrei le difficoltà con la lingua ti abbiano tratto in inganno.

  3. mi piacerebbe postare questo articolo sulla mia bacheca,non solo per condividerlo,ma come memoria da leggere ai miei nipoti quando tutti i topi abbandoneranno la barca che affonda !! Come posso fare ??

  4. Se parli di una bacheca Facebook è semplice: basta che copi l’indirizzo nella barra del tuo browser (Firefox, Safari, Explorer o quello che usi) e lo incolli dove normalmente aggiorni lo status.

  5. Oltre a interrogarmi sulla mancanza di interessi di Narciso Zari che a quanto pare passa il tempo a commentare le notizie de La Padania, mi è venuto in mente che questa prima pagina del giornale leghista con molta probabilità rientrerà fra quelle storiche e minacciose prime pagine che si sono rivelate espressione di un tutto fumo e niente arrosto colossale. Se Berlusconi dovesse accalappiare di nuovo Casini e il suo bacino di voti, ci metterebbe 3 secondi 3 a convincere Bossi e di conseguenza tutto il suo seguito di pappagalli a convivere pacificamente col George Clooney de noantri. Del resto c’è in palio la sopravvivenza politica della Lega stessa.

  6. Io non sono contrario a Fini, perché per lo meno è l’unico che oppone resistenza ai desideri del capo, che vede solo i propri problemi, e, ignora la popolazione che lo ha votato, dimostrando anche ingratitudine. Vuole far credere che la legge sulle intercettazioni riguarda tutto il paese, ma non è vero. La popolazione che lo ha votato non è ingenua come lui crede e a questa storiella non ci casca, e, se lui pensa di dargliela a bere è più ingenuo lui che chi lo ha votato, per cui la legge riguarda solo quelli che commettono reati e stia certo che non riguarda a nessuno se lui ha 15 fidanzate, tranne a qualche rivista di gossip dell’editoria della figlia o di qualche avversario. Invece a noi interessa sapere le trame che preparano le diverse organizzazioni criminali e i politici corrotti, che mangiano pezzo per pezzo il nostro sangue attraverso le nostre tasse destinate a noi e non ai lussi della casta. Ecco il danno che Berlusconi ci fa. Questa legge fa un favore ai delinquenti, e, noi non possiamo accettarla. E se lui ce la impone, manca di rispetto alla popolazione che lo ha votato e non rispetta la sovranità popolare, andando anche questa volta contro il popolo e contro la legge. Così se si andrà di nuovo al voto, se li può sognare o inventare le statistiche a suo favore. Se ne accorgerà quando non vincerà le elezioni. Lui da personaggio dell’imprenditoria, non sa che se dimostri che prendi in giro i tuoi elettori, il minimo che ti possa accadere è che non ti votano più.

  7. Cari Amici, Roma è piena di fascistoni in assoluta sintonia coi leghisti: non ci sarebbe da meravigliarsi. Stupisce che siano riusciti a procurarsi una copia de ” La Padania” che notoriamente non viene distribuita a Roma e a sud della Città: allora o sono abbonati oppure sono lettere false e/o bugiarde.
    Che ne pensate?
    Ciao a tutti
    Prudentissimo

  8. Riprendo da qui “che i nodi siano finalmente venuti al pettine?”
    Par proprio di sì, ma non dall’avvicinamento di B a Casini, piuttosto dalla rottura di Fini sul rispetto della legalità e sul dibattito interno al PDL. Ricordiamolo in piedi col dito puntato verso il Cavaliere arringante… immagine fenomenale.
    Spero che questo Governo cada presto… il che sicuramente non è un bene vista la situazione critica ma considerando l’impostazione della politica attuale non penso che il rimanere di queste persone alle redini dello Stato possa giovare allo Stato stesso.
    C’è il mercato del lavoro da far riprendere, la produzione da incentivare, l’inquinamento da disincentivare, la corruzione e l’evasione da debellare… e invece pensano agli emendamenti sulle intercettazioni. Peccato che i “lettori padani” (strano che sappiano leggere) stiano ancora lì a menarla con i celti (che manco conoscono), la Padania e il federalismo (che ha avuto un buon inizio con questo Governo: l’abolizione dell’ICI!)… la gente non ha lavoro e non ha tutela alcuna!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...