Omosessualità e pedofilia: quando la Chiesa parla come Forza Nuova.

Forza Nuova, 2001:

Il concetto è simile a quello espresso dal Cardinale Tarcisio Bertone, che a una tv cilena ha recentemente dichiarato:

“Molti sociologi, molti psichiatri hanno dimostrato che non c’è relazione tra celibato e pedofilia e invece molti altri hanno dimostrato che c’è una relazione tra omosessualità e pedofilia“.

E infatti Roberto Fiore, segretario del partito di estrema destra, non ha fatto mancare la sua solidarietà: dire che dietro un omosessuale si nasconde un pedofilo “non significa dire che tutti gli omosessuali siano pedofili, bensì che tra i pedofili è forte l’omosessualità latente o manifesta. Sono personalmente vicino a Bertone per gli attacchi ingiustificabili di cui è fatto oggetto”. Chissà se ora la Chiesa avrà intenzione di ricambiare, e magari sottoscrivere alcune delle posizioni di Forza Nuova sull’argomento. Come questa:

O giustificare chi vada oltre, come il vescovo emerito di Otranto Vincenzo Franco:

“Verso gli omosessuali va usata misericordia, ma con altrettanta fermezza va detto che la pratica di questi atti assolutamente abominevoli è aberrante, una lebbra, e se ci cadi non ti rialzi più. Siamo in presenza di atti che vanno contro natura, violano la natura umana e rendono l’uomo un essere  sgradito a Dio. Sarebbe auspicabile maggior fermezza da parte dei vescovi che ultimamemente, non per colpa loro, ma di un sistema di pensiero unico, hanno tollerato troppo”.

Sulla pagina Facebook di Forza Nuova, l’equazione pedofilia-omosessualità viene accolta con entusiasmo fondamentalista:

Dei seguaci di Bertone e di quelli di Fiore è proprio il caso di dirlo: Dio li fa e poi li accoppia.

Advertisements

10 pensieri su “Omosessualità e pedofilia: quando la Chiesa parla come Forza Nuova.

  1. Io direi che l’ omosessualità latente, o semplicemente nascosta, è piuttosto molto presente fra questi nazisti omofobi. Hanno tanta paura, ma sotto sotto, una gran voglia di…..meglio che mi fermi qui.
    Mi domando quale sia il limite fra opinione e discriminazione. Forse dovrebbe essere definito meglio.
    Segnaliamo Araimo Diego alla polizia postale. Che si butti lui in una fossa infuocata se ha così voglia di emozioni forti. O si metta a novanta che sicuramente troverà qualcuno che potrà calmare un attimo i suoi desideri repressi.
    Sorry, ma davanti a certe frasi mi parte l’ embolo, e la ragione.
    Su Bertone…..no comment. Condivido in pieno l’ accostamento dell’ articolo di Fabio Chiusi.

  2. Belli i poster ma io mi chiedo: se fossero legali ma dubito che lo siano perchè invece che scandalizzarsi nn sene stampino di simili contro chi li fa tipo… chenneso cn un minimo sforzo di fantasia… NO MORE FN – BASTA FASCISTI (cn la foto di parlamentari di FN nelle camere a gas)… DIETRO UN FASCISTA SI NASCONDE UN CRIMINALE DI GUERRA… (cn la foto di hitler che si inchiappetta la mussolini)…. ecc… sarebbe divertente…

    p.s. cmq in genere dietro a un omosessuale sene nasconde un altro

    LOL

  3. Veramente agghiacciante! Fuori da ogni logica razionale. Il secondo manifesto, se così può definirsi, è un puro esempio di violenza verbale sempre più sostenuta dal mondo cattolico. Un mondo che dovrebbe essere espressione di tolleranza e amore si trasforma in odio e puro nazismo. Non so se hai dato un’occhiata al blog Pontifex.Roma per il quale ne è stato chiesto l’oscuramento.
    In conclusione credo che l’unico modo per combattere queste forme di violenza sia l’aperta discussione con queste persone per capire i motivi di tanto odio!

  4. Ma come si fa a fare un accostamento così delirante tra Chiesa e Forza Nuova?!? Vabbe’, immagino che serva a far credere alla gente che la Chiesa la pensa come certa gentaglia. In effetti molta gente, soprattutto tra i meno riflessivi possono cascarci e nella propria mente associare gli slogan di quei vergognosi manifesti alla Chiesa. E i commenti finali presi da Facebook? Cosa c’entrano? Neanche nominano la pedofilia!
    Provo sempre fastidio quando leggo qualcosa che è un chiaro insulto all’intelligenza o che ha un chiaro scopo ingannevole.
    Ma si può davvero pensare che siano simili le visioni della Chiesa e di Forza Nuova?!?

  5. L’accostamento non è “delirante”, Spirolone: i concetti espressi sono gli stessi. I commenti finali presi da Facebook sono quelli che alcuni utenti hanno lasciato alla espressione di solidarietà a Bertone di Roberto Fiore, leader di Forza Nuova. Nessuno “insulto all’intelligenza” o “scopo ingannevole”: sarebbe insultante se si volesse sostenere – ma non è il caso di questo pezzo – che TUTTE la Chiesa si attesta su queste posizioni. Questo è semplicemente falso. Però ti invito ad andare su Pontifex o leggere senza pregiudizi le affermazioni riportate qui e su altri pezzi di questo blog: una parte della Chiesa – una PARTE – ha un atteggiamento aberrante nei confronti dell’omosessualità e (lo si scopre in questi giorni) della pedofilia, simile a quello condiviso da alcuni militanti di Forza Nuova. Non volerlo vedere, questo sì, è un insulto all’intelligenza.

  6. decidere che nella vita si rinuncia al sesso e all’amore è la scelta più contronatura che si possa immaginare, soprattutto se condita dalla fobia dei castighi divini. Figurarsi se poi non sbocciano perversioni psicotiche molto terrene. Se almeno non ci fosse da sempre una complicità sistematica nelle gerarchie si potrebbe credere alle lacrime di coccodrillo maltesi, ma…

  7. Io ribadisco che lo trovo delirante! Ma te lo immagini il Papa che esprime slogan come quelli scritti sui volantini che hai riportato? Te lo immagini un bel riquadretto sui foglietti domenicali all’interno delle chiese con quegli slogan??
    Secondo me è un po’ come dire che uno che dice che una persona è “di colore” esprime lo stesso concetto di uno che etichetta una persona di colore dicendo che è uno “sporco negro”, perché entrambi esprimono come concetto qual’è il colore della pella di quella persona!
    E quale sarebbe, poi, il “concetto” che avrebbero espresso sia la Chiesa sia F.N.? A parte che non vedo grando concetti dietro i cartelli di F.N., mi sembrano semplicemente offese (la parola “frocio” è un insulto perché ha valenza dispregiativa) o insinuazioni (dire che dietro un omosessuale si naconde un pedofilo e che quindi bisogna fermare il Gay Pride può voler dire solo che gli omosessuali potrebbero far del male a dei bambini, non riesco a vedere altri significati). La Chiesa, invece, si può dire che abbia detto qualcosa del genere? Intanto stiamo parlando semplicemente di una frase detta da UN rappresentante della Chiesa in un’intervista (diciamo due se consideriamo anche la frase del vescovo, ma mi concentrerei su quella di Bertone), detta quindi ovviamente in un contesto e non studiata a tavolino come un manifesto. Bertone ha detto che sarebbe stata “dimostrata” una relazione tra omosessualità e pedofilia e lo ha detto come risposta a chi invece sosteneva una relazione tra castità e pedofilia. Visto che probabilmente ci sarà qualcuno che pensarà che sono solo uno che vuole a tutti i costi difendere la Chiesa (ci sono tante persone che anziché entrare nel merito di una questione pensano semplicemente che se uno “difende” la Chiesa su una cosa, questo vuol dire che sia uno che non accetta l’ipotesi che la Chiesa possa sbagliare…), approfitto per dire che non mi è piaciuto quel che ha detto Bertone. L’omosessualità non credo c’entrasse in quel discorso, mi sembra che sia cascato nella “punzecchiatura” dell’accostamento castità-pedofilia e abbia tirato in ballo un cosa fuori luogo. Inoltre avrebbe dovuto pensare a come una frase del genere poteva essere interpretata. Le basi “scientifiche”, poi, di quella affermazione mi sembrano piuttosto deboli: probabilmente si riferiva a statistiche che riporterebbero un maggior numero di bambini maschi molestati, cosa che se anche vera, può dipendere da tanti fattori, come ad esempio un maggior numero di bambini maschi tra quelli con cui hanno a che fare i preti. E parlo di preti perché si parlava di preti, cosa che infatti la Chiesa ha poi sottolineato visto il polverone che ne era nato! Il guaio è che se si parla di omosessuali la gente pensa a persone che hanno rapporti con persone dello stesso sesso ADULTE! E questo Bertone deve saperlo, quindi se si riferisce a predilezione per BAMBINI maschi deve specificare meglio la cosa! Forse ha provato un po’ a fare il “furbo” e, pur sapendo che non si parlava di omosessuali in generale, ha usato comunque la parola, quasi alludendo al fatto che un possibile legame tra l’omosessualità e la pedofilia sarebbe un elemento a favore del fatto che l’omosessualità sia sbagliata. La Chiesa è liberissima di dire che considera i rapporti omosessuali “sbagliati” secondo la morale cristiana, ma è bene rimanere su un piano “morale”.
    Vorrei ricordare, comunque, che come non approva i rapporti omosessuali, non approva, ad esempio, la masturbazione o i rapporti eterosessuali occasionali. Il fatto che i gay siano una minoranza e che spesso siano stati e siano tuttora discriminati porta spesso a vedere anche quella della Chiesa una discriminazione, com’è ad esempio quella che cerca di fare Forza Nuova. Invece ricordarsi che sono molte le cose legate al sesso che non vengono approvate dalla Chiesa può aiutare a capire meglio qual’è il significato di certe prese di posizione.

  8. Ah, dimenticavo, i due commenti presi da Facebook, potranno esser anche stati scritti sotto articoli sulle prese di posizione di Fiore, ma ciò non toglie che non c’entrino nulla con la pedofilia, sono semplicemente insulti agli omosessuali, cosa abbastanza comune in certi gruppi. Dire che “l’equazione pedofilia-omosessualità viene accolta con entusiasmo fondamentalista” in relazione a quei commenti è una presa in giro, secondo me!
    Comunque, anche se apprezzo le correzioni, mi chiedo come mai nel tuo commento dici che non è intenzione di questo articolo sostenere che TUTTA la Chiesa abbia certe posizioni (e riconosci che sarebbe insultante) mentre, anche rileggendolo, nell’articolo non trovo detto che si parla di una PARTE della Chiesa. Il titolo dice “quando LA CHIESA parla come Forza Nuova” e anche nel testo c’è scritto “chissà se ora LA CHIESA avrà intenzione di ricambiare, e magari sottoscrivere alcune delle posizioni di Forza Nuova sull’argomento”.
    Ma allora anche quelli di Forza Nuova potrebbero giustificarsi dicendo che il primo manifesto che hai riportato si riferisce in realtà solo ad ALCUNI omosessuali, è infatti impensabile (a meno che non si creda in una relazione tra omosessualità e pedofilia) che i pedofili siano tutti eterosessuali! Non ti sembrerebbe una presa in giro una difesa del genere? E in effetti anche la reale difesa di quel manifesto da parte di Fiore mi sembra una presa in giro! E se, visto che sia te che Fiore correggete una presa di posizione dicendo che non vi riferivate a TUTTO un insieme, dicessi che vi esprimete nello stesso modo, non lo considereresti “delirante”? 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...