Regionali 2010: i risultati in diretta.

Per la diretta tv:

SkyTg24

YouDem

Per i dati in tempo reale:

Termometro Politico

(15:25) Zaia dato vincitore in Veneto con il 57-59%. Bortolussi (PD) al 30-32%, De Poli (UDC) al 6-7%.

(15:28) Prime proiezioni dal Termometro Politico:

(15:31) Secondo il Corriere.it l’affluenza si è attestata intorno al 63-64%. Meno 8% rispetto alle Regionali 2005.

(15:35) Secondo Giuseppe Grisorio Nichi Vendola sarebbe in vantaggio di 1,5%.

Il Corriere aggiorna il dato sull’affluenza: è il 62,18% in 354 comuni su 5068.

(15:38)

(15:40) Il Corriere riassume l’attuale assetto del governo delle Regioni:

(15:41) L’istituto Piepoli prevede la vittoria di Vendola in Puglia:

(15:43) Secondo Capezzone l’astensionismo è da imputare al “clima d’odio”.

(15:44) Nel Lazio affluenza -11,5%. Secondo Sorgi potrebbe tradursi in uno svantaggio per Renata Polverini.

(15:46) In Toscana affluenza -10%.

(15:47) Piemonte, Ligura e Lazio incerte secondo l’istituto Piepoli.

(15:49) Da Twitter si apprende che in casa PD si “respira ottimismo”:

(15:50) Le proiezioni del Termometro Politico danno Mercedes Bresso favorita in Piemonte.

(15:53) Prime proiezioni dalla Toscana: Rossi 59,1%, Faenzi 36,4%.

(15:55) A Roma ha votato solo il 56,4%.

(15:%6) Anche Il Giornale prevede il successo di Vendola.

(15:58) Affluenza -16% in Puglia. I primi dati dal cuneese dicono Bresso.

(16:00) Gentiloni: astensionismo è causato dalla crisi economica.

(16:01) Primi dati reali in Puglia:

(16:06) A Bocchigliero (Cosenza) ieri sera alle 22 avevano votato 54 elettori su 2600. Alla fine solo in 74 si sono presentati alle urne, ovvero il 2.85%.

(16:07) La Lega Nord primo partito in Veneto con il 31-33%.

(16:14) Spacca al 53% nelle Marche.

(16:15) Primi dati dal Piemonte:

(16:19) Secondo RaiNews24 Favia del Movimento 5 stelle è all’8,5% in Emilia Romagna.

(16:21) Formigoni in netto vantaggio in Lombardia:

In Puglia, invece, su 10000 schede scrutinate: Palese 44,3%, Vendola 46,9%, Poli Bortone 8,4%.

(16:24) Emilia Romagna: Errani al 52,8%, Anna Maria Bernini 35,3%.

(16:30) RaiNews24: Zaia tra il 59 e il 62%. In Puglia Adriana Poli Bortone tra il 12,5 e il 14%.

(16:35) Risultati Lombardia (25 sezioni su 9213) 

(16:37) Ipsos per Sky: Campania, Caldoro 49,6% De Luca 46,5%.

(16:47) Termometro Politico: “I dati di Torino città non ci paiono buoni per Mercedes Bresso. L’expolit della lista di Grillo potrebbe danneggiarla”.

(16:48) La Casa della legalità denuncia: “La ‘ndrangheta condiziona il voto in Liguria”.

(16:52) Capezzone: “veniamo da tre mesi di aggressione a Berlusconi, da Tartaglia a Spatuzza alle assurde intercettazioni”.

(16:55) Lega Nord attualmente al 34,8% in Veneto.

(16:57) Su Twitter invitano a prendere i risultati con le molle:

Luca Nicotra (Radicali) invece ironizza su Facebook:

(17:00) Cota in vantaggio dello 0.3% secondo le ultime proiezioni in Piemonte. In Liguria invece Burlando a +0,2%. Nel Lazio stesso risultato per Bonino e Polverini. In sostanza, sarà un lungo testa a testa intutte e tre le regioni.

(17:05) Beatrice Lorenzin (PDL) parla di “scippo” al PDL nel Lazio. E i “gladiatori della libertà” controlleranno che non ci siano “brogli elettorali”. E cioè che sia “garantito il favor voti”.

(17:10) Primo commento di Antonio Palmieri (PDL) su Facebook:

(17:15) Gianfranco Mascia polemizza con chi sostenga la liceità del “favor voti”. E argomenta riportando il parere contrario della Prefettura di Roma: qui. Nel frattempo in Puglia Vendola è dato a +5%. Questa l’attesa del candidato:

(17:20) Enrico Letta: “il centrosinistra vince nella maggioranza delle Regioni. L’impressione per adesso è molto positiva e siamo fiduciosi sui dati che devono ancora arrivare”.

(17:23) In Toscana Rossi sfiora il 60% con il 27% delle sezioni scrutinate.

(17:31) Notizie dal Twitter di Enrico:

(17:34) In Lombardia clamoroso testa a testa tra Lega e PDL: al momento è 31 a 29.

(17:35) Proiezioni Pragma- Emg danno Palese in vantaggio su Vendola.

(17:41) David Borrelli del Movimento 5 Stelle è al 3,25% in Veneto.

(17:42) La terza proiezione RAI rimette Vendola in testa, anche se solo del 3%.

(17:43) Magdi Cristiano Allam all’8,8% in Basilicata.

(17:49) La Russa: “abbiamo raddoppiato il numero delle regioni”.

(17:51) Movimento 5 stelle in Emilia Romagna: 4,6% a Ferrara, 7,1% a Forlì-Cesena, 5,9% a Modena, 7,9% a Bologna.

(18:00) Debora Serracchiani via Facebook:

(18:10) Duello PDL-Lega: in Lombardia è 31 a 26,1%, in Liguria 28,2 a 10,7%, in Veneto 22,9 a 37%. La Lega si attesta al 13,6% in Emilia Romagna.

(18:17) Cota +2,8% in Piemonte.

(18:25) Gasparri: “le cose non stanno come dice Enrico Letta. Quando siamo andati al governo nel 2008 in 14 delle 18 regioni governava il centrosinistra. Al momento attuale pare che abbiamo vinto, perché se la sinistra si attribuisce 7 successi significa che abbiamo guadagnato con scarti siderali in Campania e Calabria. In totale siamo al pareggio, a 9 a 9. E questo considerando Lazio e Piemonte al centrosinistra, che è tutto da vedere”.

(18:30) Serracchiani: “dobbiamo aprire una questione del Nord”. Palmieri: “manca una Lega del Sud?”.

(18:32) Andrea Romano: “ci aspettano due anni difficili. E al momento non si vede un dopo-Berlusconi”. Gasparri: “questo è un problema che ha Andrea Romano, agli interessa che deve governare. Romano giocherà a Risiko con il dopo-Berlusconi, a noi non interessa. La disaffezione deriva dal fatto che si parli solo di Berlusconi e non dei problemi del Paese”.

(18:35)

(18:38) Secondo l’Unità “la Lega arriverà al 9%”. In realtà, Galan parla di un 9% di scarto con il PDL.

(18:44) Dato definitivo sull’affluenza alle urne: 64,2% (era il 72% nel 2005).

(18:50) Secondo Sandro Bondi si profila un “successo imponente” del centrodestra.

(18:54) Palmieri: “Una cosa è certa, comunque finisca. La famosa lettera degli elettori al governo evocata da Bersani è rimasta nella penna del segretario del PD”. Bindi: “Noi abbiamo la maggioranza delle regioni e ci confermiamo come un partito e una coalizione in ascesa”. E ancora: “si conferma la crisi della maggioranza e del presidente del consiglio. Mi sembra un dato inequivocabile”.

(18:57) L’Idv perde a Montenero di Bisaccia, luogo di nascita di Antonio Di Pietro.

(19:04) Sergio Romano: “Grillo non si presenta per governare, ma per fare spettacolo. E’ un voto di protesta, che è un’altra espressione dell’astensionismo. Non votare e votare per Grillo sono esattamente la stessa cosa”.

(19:11) Secondo Il Giornale “vince il voto di protesta”:

(19:14) Torino città ore 19: Rabellino 1,29%, Bresso 55,35%, Bono 3,96%, Cota 39,39%. Seggi 410 su 919. In tutta la regione, dopo 1024 sezioni su 5266: Polverini 49,08%, Bonino 50,37%.

(19:19) Bossi: “chiamerò Berlusconi e mi complimenterò per la tenuta del PDL di fronte alla Lega scatenata. La sinistra non è riuscita a tenere, è andata ko”.

(19:23) A Bari città Vendola in vantaggio 56 a 38%.

(19:27) Roma, primo municipio: 38% di schede, Bonino 54%, Polverini 40%.

(19:46) Secondo i dati in possesso della Lega Nord, Roberto Cota avrebbe vinto in Piemonte. Il Corriere, nel dubbio, lo sbatte in prima pagina:

(19:50) Il Termometro Politico si sbilancia:

Altre proiezioni: Burlando vince in Liguria, Cota in vantaggio in Piemonte.

(20:06) Fassino: “Il centrosinistra recupera rispetto alle elezioni europee e politiche”.

(20:18) Zaia: “porteremo da subito il federalismo nel Veneto”.

(20:24) Vendola prende il largo: a 556 sezioni su 4003 Nichi Vendola 50, Rocco Palese 41,5, Adriana Poli Bortone 8,1%.

(20:31) Cota in leggero vantaggio secondo SkyTg24: 47,5% contro 47,18%. Al momento attuale 8 regioni andrebbero al centrosinistra, e 5 al centrodestra. Davide Bono del Movimento 5 Stelle ottiene il 3,8%.

(20:35) Giovanni Favia (Movimento 5 Stelle, Emilia Romagna): “I partiti sono uffici di collocamento per mediocri”.

(20:41) SkyTg24 e Umberto Bossi danno per certa la vittoria di Cota.

(21:37) Luca Nicotra sottolinea come Emma Bonino sia sotto di 20 mila voti nel Lazio secondo diverse proiezioni. Allo stesso tempo, Bossi continua a ripetere la sua certezza sulla vittoria di Cota. Lazio e Piemonte sembrano andare verso il centrodestra.

(21:48) Zaia a Porta a Porta: “mi dedicherò esclusivamente al Veneto”. Dunque si dimetterà da ministro.

(21:53) Dati Pragme-Emg:

(21:56) Civati fa notare che nel paesino di Bersani il PD è il terzo partito.

(22:02) Lega Nord oltre il 12% a livello nazionale.

(22:10) La pagine Facebook di Cota comunica gli ultimi dati:

SkyTg24 ritorna un distacco ancora maggiore, di quasi due punti:

(22:21) Cota 47,8 – Bresso 46,3 secondo Porta a Porta. Cota ha sostanzialmente vinto in Piemonte secondo Rai Uno.

(22:32) Settemila voti dividono Bonino e Polverini. Ma per il Termometro Politico è la Polverini a essere a un passo dalla vittoria.

(22:42) Il Popolo Viola si interroga:

(22:44) Orlando: “PD potrebbe diventare primo partito”.

(22:48) La forbice tra Cota e Bresso è di tre punti ora, secondo Porta a Porta.

(22:58) Continua il testa a testa Bonino-Polverini:

(23:01) Polverini 50,6 – Bonino 48,9 secondo Porta a Porta.

(23:06) Si profila un passaggio da 9-2 a 7-6, ma per il PD “obiettivo raggiunto”:

(23:10) Ironia su Twitter:

(23:12) Donadi: “c’è una ripresa del centrosinistra”. E in termini numerici c’è “un sostanziale equilibrio”.

(23:14) Secondo il Termometro Politico ha vinto Cota.

(23:19) Sempre secondo il Termometro Politico ha vinto Renata Polverini. Che dichiara: “il voto dimostra che i miracoli sono possibili”.

(23:26) Renata Polverini in lacrime: “abbiamo vinto”.

(23:37) Polverini: “La democrazia ha prevalso. Nessuno osi più sfidare la gente”. 

(23:39) Di Pietro: “Questa tornata se la aggiudica il centrodestra. Questa è onestà intellettuale”.

(23:48) Repubblica.it scrive: “sicuro il 7-6”.

Advertisements

2 pensieri su “Regionali 2010: i risultati in diretta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...