Cota, “fai fuori tutti questi extra comunitari”.

Dopo il ddt alle zecche rosse (detti anche più genericamente insetti), la proposta di usare il napalm (“così facciamo anche disinfezione“) e l’identificazione degli elettori di Mercedes Bresso (che, tra l’altro “nuoce gravemente alla regione”, lo ricorderete) con “buffoni e terroristi“, la pagina Facebook ufficiale di Roberto Cota tollera anche il seguente messaggio, apparso oramai sulla bacheca oltre due giorni fa:

Gli iscritti tacciono o acconsentono. E sì che soltanto il giorno prima gli amministratori avevano ribadito:

Il problema è sempre lo stesso: chi controlla i controllori? Propongo la risposta suggerita oggi da Silvio Berlusconi:

Se una persona opera bene al 100% e poi c’è l’1% discutibile, quell’1% deve essere messo da parte. Mi sembra una cosa di buon senso che è difficile non capire.

Ecco, magari ho trovato quell’1%.

PS: Sono stato bannato dalla pagina solamente per aver postato questo articolo. Evidentemente avrei dovuto chiedere a Cota di uccidere qualche immigrato, per essere accolto a braccia aperte.

5 pensieri su “Cota, “fai fuori tutti questi extra comunitari”.

  1. e te pensa che se Maroni Bossi e co riuscivano ad armare l’esercito padano e a fare la secessione oggi gli stranieri eran loro … li si doveva lasciar fare … così poi se andavan a pescare in barca e entravano nelle nostre acque territoriali (il Po restava nostro no? almeno metà sicuro!) li si consegnava a Gheddafi!

  2. Pingback: Iperuranio Padano. « ilNichilista

  3. Emanuela Robert (cognome Padano????) tienteli pure i tuoi leghisti!!! Noi ne facciamo volentieri a meno, soprattutto se la smettono, coerentemente, di farsi pagare lo stipendio da tutti gli Italiani anche quelli, tanto odiati, non padani. Roma Ladrona???? No Lega Ladrona!!!!

  4. Pingback: Iperuranio Padano « Blog del circolo online del PD “Barack Obama”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...