Pericolosi sovversivi.

I “pochi delinquenti” che hanno “in mano” Facebook raccolgono fondi per aiutare i sopravvissuti al terremoto di Haiti:

le donazioni superano già i 40 mila dollari. Da oggi, tra l’altro, hanno anche aperto una pagina attraverso la quale coordinare tutte le iniziative umanitarie a favore delle popolazioni colpite da disastri e calamità di ogni natura (oltre 4400 iscritti in poche ore): si chiama Global Relief on Facebook e no, non sembra per niente un covo di pericolosi sovversivi.

Per chi non avesse la pazienza di attendere i due mesi che ci separano, ne sono certo, dal servizio del Tg1 in proposito.

[Aggiornamento – 22:11]

La pagina sembra aver cambiato nome in Disaster Relief on Facebook, ma la sostanza non cambia.

Annunci

Un pensiero su “Pericolosi sovversivi.

  1. Pingback: Pericolosi sovversivi /2 « ilNichilista

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...