Iris Press scambia Sandro Bondi per Rosy Bindi.


Clamoroso scambio di persona per Iris Press, che attribuisce le dichiarazioni rilasciate in una intervista a Il Giornale dal ministro della Cultura (e coordinatore del PDL) Sandro Bondi alla presidente del Partito Democratico Rosy Bindi.

Questo l’incipit del pezzo:

Affermazioni che sarebbero pesanti nella bocca di una figura di primissimo piano del partito, soprattutto a fronte della drammatica vicenda alla quale si riferiscono. Rosy Bindi, tuttavia, non ha mai pronunciato quelle parole, che sono invece farina del sacco di Sandro Bondi, come dimostra questa intervista:

Come si nota, le dichiarazioni combaciano perfettamente:

Un bel granchio, niente da dire.

[Aggiornamento – 13:10]

L’errore è stato corretto:

Anzi no, è semplicemente stato aggiunto un secondo articolo senza alcuna smentita del primo, che è ancora reperibile nell’archivio e appare perfino a lato della home:

In sostanza, a leggere Iris Press, Rosy Bindi e Sandro Bondi hanno rilasciato le stesse dichiarazioni (sempre a Il Giornale), ma a 11 minuti di distanza.

Advertisements

3 pensieri su “Iris Press scambia Sandro Bondi per Rosy Bindi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...